Perché questo canale?

Siamo testimoni di un periodo straordinario pieno di cambiamenti, insegno pasticceria da ormai 30 anni e ho sempre perseguito strade innovative sotto il profilo della didattica e della tecnica. Sempre più si sente il bisogno di comunicare attraverso le tecnologie e le richieste di informazioni attraverso la rete sono in continua crescita ma i professionisti le aziende e le scuole non fanno ancora abbastanza.                                                                                                  Penso che la divulgazione di professionalità e di informazioni sia possibile utilizzando un circuito on line pensato per professionisti, scuole e aziende, tutti potranno dare il loro contributo alla professionalità di tantissime persone che per tanti motivi non possono muoversi per seguire i corsi o andare a prendere informazioni presso imprese.

WORLD FOOD TRAINING si pone come obbiettivo quello di diventare un polo intorno a cui far ruotare videocorsi, demo aziendali e video accademie  per chi cerca competenze e qualità restando a casa propria o nel proprio laboratorio.

Il responsabile del progetto
Stefano Laghi

Intraprendi un percorso completamente innovativo:

scegli di ampliare le tue conoscenze senza il problema di spostamenti

Leggi la FAQ cliccando QUI per toglierti ogni dubbio sulla procedura per l’acquisto dei video corsi!

Clicca sull’immagine per accedere all’area riservata alle Aziende Partner di World Food Training

Scopri gli Chef a disposizione per la tua formazione sulla piattaforma

La carriera di Stefano Laghi è strutturata su un articolato percorso formativo e su una miscellanea di importanti esperienze professionali che l’hanno condotto a conseguire una preparazione a 360°. La parola Maestro non gli si addice, vuole essere chiamato Formatore perché quella di formare i professionisti di questo settore e’ la molla che muove il suo cammino, sempre alla ricerca delle vie ideali per spiegare l’arte delle pasticceria . Le parole sensibilità ed equilibrio fanno parte dei suoi insegnamenti, l’utilizzo dei 5 sensi nella pasticceria e’ la sua maniera di interpretare un rapporto diverso con gli ingredienti il comprendere una lingua diversa. Perché per Stefano Laghi la professionalità parte dalle basi, dal conoscere ingredienti e tecniche per essere padroni di una materia che non può essere lasciata al caso e che necessita di studio ed esperienza. L’essere identificato come docente e formatore è un compito tanto gratificante quanto arduo, è assumersi una responsabilità verso chi ti ascolta e chi crede nel tuo sapere, e proprio per questo necessita di solide fondamenta tutt'altro che facili da costruire.
Alessandro Bertuzzi è docente e consulente di pasticceria, Campione Italiano di Pasticceria 2019, tiene corsi in Italia e all’estero sulle proprietà e le caratteristiche degli ingredienti, le tecniche di lavorazione dei prodotti di pasticceria, panificazione e dei prodotti lievitati. Insegnante, tiene corsi sull’utilizzo del lievito naturale: dai prodotti di prima colazione ai grandi lievitati da ricorrenza. Le esperienze professionali a fianco dei migliori Maestri, unite agli studi universitari sulla Scienza e Tecnologia Alimentare, gli permettono di avere una profonda conoscenza dei prodotti e delle loro proprietà chimico fisiche e di poterle usare al meglio nelle preparazioni in laboratorio. E’ spesso chiamato come responsabile di Ricerca & Sviluppo, per creare nuovi prodotti, ottimizzarne la realizzazione e migliorarne le performance estetiche e di gusto. Autore, collabora con RCS Educational per la stesura di libri altamente formativi di pasticceria. Estrema e genuina passione per il lavoro. Profondo amore per il mondo del lievito madre e dello zucchero artistico, gentilezza, disponibilità e una mentalità aperta sono le caratteristiche che lo contraddistinguono nel lavoro sul campo. E nella vita.
"Un giovane e preparato professionista” così potrebbe essere definito in poche parole Yuri Cestari. Nato e cresciuto vicino a Modena, si è formato all'Etoile una scuola in provincia di Chioggia dove il direttore Gabriele Bozio fa nascere in lui la passione per il mondo della pasticceria e cioccolateria. Una passione che si fa sempre più grande grazie anche a Stefano Laghi, pasticcere che Yuri affianca in corsi e successivamente in laboratorio. La sua attenzione e curiosità lo rendono uno dei più appassionati conoscitori del cioccolato in Italia, expertise affermatasi anche grazie ai numerosi corsi di formazione e docenze effettuate in questi anni con importanti aziende di produzione di cioccolato e macchinari. E’ attualmente docente in Cast Alimenti nei corsi professionali di alta formazione e specializzazione, all’interno dei quali continua il suo studio e il suo percorso di approfondimento delle tematiche in pasticceria e cioccolateria.
Rita Busalacchi, nata a Palermo, inizia il suo percorso formativo presso la Boscolo Etoile Academy dopo aver conseguito una laurea quinquennale all’università di Chimica e Tecnologia Farmaceutiche di Palermo. Tra le sue esperienze in laboratorio si annovera il laboratorio Golosi di Salute di Luca Montersino e al fianco del maestro Maurizio Santin come responsabile di pasticceria presso l’Antico Caffè Spinnato di Palermo. Appassionata di chimica e pasticceria francese consegue due importanti esperienze lavorative presso la Michalak Masterclass e presso il rinomato laboratorio di Pierre Hermè a Parigi. Ad Ottobre del 2018 viene nominata Pasticcere Emergente del 2018 dalla prestigiosa Accademia Maestri Pasticceri Italiani (Ampi). Oggi si occupa di consulenze e docenze in tutta Italia ed Europa, collabora con la casa Noalya cioccolato coltivato, con Hangar 78 e la famiglia Silikomart.
Silvia Federica Boldetti, dopo un percorso di due lauree, in Economia e Scienze gastronomiche, approda nella pasticceria con uno stage in Cast Alimenti nel 2012, dove conosoce Stefano Laghi, a cui si lega professionalmente e umanamente. Al termine del percorso lavora all’apertura del ristorante dello chef di Marchesi per poi collaborare con Italia Zuccheri e altre aziende in qualità di consulente e dimostratore. Nel 2014 partecipa a “Il più grande pasticcere” e nel 2016 vince il campionato del mondo “The Pastry Queen”. Nel 2018 è la prima donna ad essere ammessa in AMPI, registra due serie del suo programma su Gambero Rosso, “Il favoloso Mondo di Silvia”. Pubblica due libri: Un romanzo “I giorni che non conto più” e un libro di ricette per bambini che diventa un progetto di pasticceria, “Silvia e Beppe”: corsi, video e ricette e dedicati ai più piccoli. Attualmente è Callebaut Chef alla Chocolate Academy Milano e ha pubblicato diversi eBook di ricette scaricabili dal suo sito.
Sebastiano Caridi classe 1988, nasce a Reggio Calabria; figlio d’arte inizia ad appassionarsi all’arte della pasticceria in tenera età, ed è proprio in questa prima fase della sua vita che comincia a lavorare nel laboratorio di famiglia. Dopo aver ottenuto il diploma all’istituto alberghiero, Sebastiano frequenta la Cast Alimenti di Brescia. Ed è proprio in questi anni che Sebastiano comincia a intraprendere la strada dei concorsi ottenendo sempre ottimi risultati fino ad arrivare alla vittoria de “Il Più Grande Pasticcere” con la torta rivelazione, nella stagione 2014-2015; da allora, un susseguirsi di successi e soddisfazioni hanno trasformato il suo sogno in realtà. Nel 2016 apre la sua prima pasticceria in Faenza assieme al socio Giorgio Gonelli. Nel 2018 diventa ufficialmente Maestro dell’Accademia Maestri pasticceri Italiani, aggiungendo un tassello in più a una carriera costellata di successi dovuti soprattutto alla caparbietà, all’umiltà e allo spirito di sacrificio che lo contraddistinguono. Il 2019 si chiude con l’apertura del nuovo locale in centro a Bologna
La Dott.ssa Chiara Manzi è Nutrizionista, considerata il massimo esperto in Europa in Culinary Nutrition, la branca della nutrizione applicata alla cucina e alla pasticceria. Laureata in Nutrizione Umana e Dietetica, si è specializzata in Nutrizione Antiaging alla Tufts University di Boston. Dimagrire e vivere a lungo mangiando 2 dolci al giorno è il sogno di Chiara perché… le diete non funzionano! Cucina Evolution è la nuova cultura culinaria ideata da Chiara Manzi e Danilo Pertosa che trasforma i piatti più golosi della nostra tradizione italiana in elisir di lunga vita e segna una nuova era nel mondo della cucina e della nutrizione.
Sono ambiziosa per natura e penso che sia proprio questa caratteristica che ha guidato le mie scelte. Ho sempre pensato che a prescindere dal lavoro che fai lo devi sapere fare bene, per questo motivo ho investito molto su me stessa, sulla mia formazione per tutto quello che riguarda l’ambito della cucina e della pasticceria. Nel mio lavoro mi piace relazionarmi direttamente con le persone, proporre soluzioni implica avere un approccio positivo e saper dimostrare entusiasmo è una qualità essenziale allo spirito imprenditoriale. Sono stata Direttore per 8 anni dell’ iCook Academy, Scuola di Cucina e Pasticceria professionale dove ho potuto affinare le mie conoscenze in materia collaborando a stretto contatto con i migliori Chef e Pastry Chef al mondo. Insegno Cucina e Pasticceria, credo che non riuscirei a fare a meno nè di uno nè dell’altro, la forza d’innovazione e la ricerca dell’eccellenza mi spingono a mettermi continuamente alla prova. Oggi sono estremamente soddisfatta per tutto quello che ho realizzato, ogni giorno, a motivarmi è la passione per la mia professione, questa è la mia strada verso l’eccellenza.
"Gli incontri giusti nel momento giusto hanno il potere di cambiare la nostra vita. La stima e l'ammirazione verso le persone che diventano nostro punto di riferimento, possono essere un veicolo efficacissimo per stimolarci sempre di più ad intraprendere, perseguire e consolidare il percorso che abbiamo scelto." Questo è un pensiero che ho scritto qualche anno fa, ma fotografa pienamente ciò che penso. Sicuramente l’incontro con Stefano Laghi è stato l’incontro giusto nel momento giusto. Tant’è che a distanza di ventidue anni ci ritroviamo e ho il piacere di entrare nella sua piattaforma WFT! Senza ombra di dubbio, uno dei miei Maestri. Lo stimo e lo ammiro ed è da sempre un mio riferimento Professionale oltre che un Caro Amico. Mi occupo di formazione da 25 anni, particolarmente significative sono state le esperienze fatte in Alma e in CAST Alimenti, visto che mi hanno arricchito parecchio sotto l’aspetto tecnico-professionale e umano. Finalmente grazie a questa piattaforma riesco a esprimermi liberamente. Due anni fa, è nato il progetto Eurovo Bakery Innovation. Un “meraviglioso” progetto che ha preso “vita” da un’idea confidata a un Uomo speciale, Danilo Ceci, il Direttore Vendite Food Service di Eurovo. Oggi oltre all’attività di docente-formatore, in qualità di responsabile dello staff tecnico del Gruppo Eurovo ho il privilegio di lavorare al servizio di un’Azienda che mi da la possibilità di fare una cosa che amo, ricerca e sviluppo di nuove tecniche di produzione. So di avere ancora tanto da imparare, ma ho anche tanta voglia di trasmettere ciò che so. Grazie Stefano per questa fantastica opportunità!
Da bambina sognavo di fare la stilista di moda, sono diventata pasticcera. Dopo gli studi a Fiuggi presso l’Istituto Alberghiero Leonardo da Vinci, ho lavorato due anni da Fabio Tacchella a Verona, era il 1999. Un breve passaggio in CastAlimenti che mi ha dato la grande fortuna di conoscere tutti i più grandi Maestri della Pasticceria Italiana. Nel 2001 Carlo Cracco mi offre un posto da responsabile per la pasticceria presso il suo ristorante a Milano. La metamorfosi arriva nel 2003 con l’arrivo in Spagna presso la Corte dei fratelli Adrià, Albert e Ferran, dove mi fermo per quattro anni, apprendendo tutte le nuove tecniche di cucina che hanno cambiando il mondo culinario. Questa esperienza ha segnato in maniera evidente la mia carriera. Il mio rientro in Italia mi porta a lavorare per due anni come Chef di Pasticceria presso la grande casa Enoteca Pinchiorri a Firenze, tre stelle Michelin. Nel 2008 decido di staccarmi dalla vita quotidiana dei ristoranti per dedicarmi alla formazione e per oltre 10 anni giro tutte le più importanti scuole di pasticceria italiane come Maestra pasticcera. Nel 2019 apro a Livorno la città che mi ha adottata, il mio laboratorio dove facciamo produzione di dessert da ristorazione e Academy di pasticceria per professionisti, appassionati e bambini.
Classe 1985, Massimo Pica nasce a Nocera Inferiore, in provincia di Salerno. Dopo il diploma tecnico dei servizi alberghieri e ristorativi e alcuni anni di esperienza nel mondo della ristorazione, sceglie il ramo della pasticceria come proprio futuro lavorativo e inizia a perfezionarsi nel settore, con maestri quali Eliseo Tonti, Pier Paolo Magni, Rolando e Francesca Morandin, Gianluca Fusto e presso l’Ecole du Grand Chocolat in Francia, dove frequenta corsi sulla pasticceria moderna e l’arte della cioccolateria. Nel 2006 apre a Milano la sua prima attività di pasticceria, a cui fa seguito la seconda nel 2013. Nel novembre 2014 vince la medaglia d’argento alla Coppa del Mondo di Cucina e Pasticceria di Lussemburgo. Nel 2016 alle pasticcerie si aggiunge Pica Pastry School, con la quale sancisce collaborazioni con docenti di fama internazionale. Nel 2020, al Sigep di Rimini, si classifica con il suo team al primo posto per la categoria cioccolato, entrando di diritto tra i partecipanti alla prossima Coppa del Mondo di Pasticceria di Lione.
Nato in Argentina nel 1980, il più grande in una famiglia di 6 fratelli. Cresciuto nella città di La Plata. Dopo aver frequentato l’università di medicina decide di dedicarsi alla cucina e gastronomia. Viene a lavorare in Europa nel 2004, passando per ristoranti stellati, pasticcerie e panifici, consolidando la sua esperienza. Nel 2014 in Spagna si appassiona al mondo dei lievitati e panificazione facendo esperienza con dei MOF e lievitisti importanti. Nel 2017 lascia il posto come responsabile nella Pasticceria Escribà in Spagna e comincia a lavorare nel settore aziendale ed industriale come tecnico di pasticceria per l’azienda Debic, passando un periodo in Olanda e Spagna, consolidando una vasta esperienza nel mondo dei latticini. Attualmente è tecnico di pasticceria per Italmill, azienda leader nel mondo delle farine, lievito madre e semilavorati per professionisti, svolgendo il suo lavoro anche all’estero. Insegna in diverse scuole di pasticceria, forma i giovani e collabora con gli allenamenti di squadre all’estero.
Samuel Omar Gonzalez